PREPARIAMOCI AL PROSSIMO ANNO SCOLASTICO

PREPARIAMOCI AL PROSSIMO ANNO SCOLASTICO

Cari genitori, desidero informarvi che riprendo gli incontri con bambini e ragazzi, con l’applicazione del METODO FEUERSTEIN. *

Dato il complicato anno scolastico appena trascorso, vi propongo PERCORSI con questo Metodo, sia preventivi, sia di potenziamento per i prossimi apprendimenti, in particolare:

>> per bambini e bambine che vivranno il PASSAGGIO dalla Scuola dell’Infanzia alla CLASSE PRIMA della Scuola Primaria

>> per bambini e bambine che passeranno alla CLASSE SECONDA della Scuola Primaria.

Sono PERCORSI PREPARATORI per il prossimo anno scolastico e che prevedono:

>> percorsi individuali e personalizzati;

>> accompagnamento graduale durante l’estate;

>> supporto continuativo durante l’anno scolastico.

∞∞∞∞∞∞∞

* Per avere qualche informazione sul Metodo Feuerstein nel Blog di questo Sito troverete, nella sezione: “L’Educazione non ha età”, un articolo che offre qualche semplice chiarimento: http://www.educazionequotidiana.it/leducazione-non-ha-eta/il-metodo-feuerstein/

Un difficile anno scolastico…

Questo anno scolastico, come tutti ben sappiamo, è stato strano e colmo di incertezze per gli alunni, gli insegnanti e i genitori, a causa del Coronavirus.

I bambini ed i ragazzi sono stati seguiti certamente il meglio possibile dai loro insegnanti, con le lezioni a distanza. Anche i genitori hanno fatto un grande lavoro di affiancamento per i compiti, più intenso ed impegnativo di quanto già non fosse in tempi normali.

È mancata però, negli ultimi mesi di scuola, la reale frequenza scolastica e la possibilità di vivere quotidianamente esperienze di apprendimento dirette. Soprattutto per gli alunni con disabilità e le loro famiglie, questo periodo di chiusura ha comportato cambiamenti di abitudini e perdita di punti di riferimento importanti.

Inoltre, per tutti, è mancata, in particolar modo, la relazione personale e ravvicinata, con compagni e docenti. Sappiamo che ogni apprendimento passa anche attraverso gli aspetti emozionali e che la relazione educatore-bambino, è fondamentale

(Vedi articolo “Emozioni e apprendimento” http://www.educazionequotidiana.it/quante-emozioni/emozioni-e-apprendimento/ )

Per i bambini più piccoli, l’interruzione di relazioni reali e significative con gli altri bimbi, con educatori ed insegnanti, è stata molto disorientante. Molti di loro, anche se sono stati seguiti il meglio possibile nell’apprendimento dei contenuti didattici, possono avere necessità di potenziare competenze basilari.

PREPARARSI PER LA RIPRESA DELLA SCUOLA

Per i BAMBINI della SCUOLA dell’INFANZIA, in vista del

passaggio alla scuola primaria.

Se pensate che:

>> vostro figlio o vostra figlia passerà alla scuola primaria e non lo/la vedete pronto/a;

>> abbia bisogno di integrare le competenze necessarie;

>> lo/la vedete ancora “piccolo/a” o pensate che in qualche aspetto sia ancora immaturo/a;

>> sia utile dargli o darle qualche strumento in più per iniziare il nuovo ciclo scolastico

>> volete semplicemente offrirgli o offrirle un accompagnamento graduale verso le nuove esperienze

il METODO FEUERSTEIN gli o le sarà utile:

>> per prepararlo/a bene, in modo divertente e stimolante ad affrontare i nuovi impegni con serenità e per creare le premesse per i successivi apprendimenti

>> per acquisire contenuti e concetti fondamentali per la vita e per gli apprendimenti: nelle aree fisica, cognitiva, emozionale e relazionale.

PER BAMBINI di CLASSE PRIMA della SCUOLA PRIMARIA, in vista del

passaggio alla classe seconda.

Se pensate che: vostro figlio o vostra figlia non sia o non si senta pronto/a per il prossimo anno scolastico, il METODO FEUERSTEIN sarà utile per: fortificare i processi di apprendimento, attenzione e concentrazione

>> potenziare e sviluppare il pensiero, le capacità logiche e relazionali, migliorare il contatto con se stessi e le proprie risorse, vivere le difficoltà in maniera funzionale e imparare a pensare con consapevolezza

>> aumentare l’autostima, la competenza emotiva, la capacità di relazione con gli altri.

E per gli studenti un po’ più grandi?

L’anomalo periodo scolastico appena trascorso, potrebbe aver creato qualche difficoltà ed incertezza negli apprendimenti.

Alcuni alunni potrebbero avere bisogno, prima di riprendere la scuola, di essere affiancati in un percorso individualizzato. Di essere seguiti, in modo graduale, con strumenti e modalità che li aiutino a sentirsi più sicuri nell’affrontare i prossimi impegni scolastici.

Naturalmente, il mio lavoro con il Metodo Feuerstein, si rivolge anche a loro e, in generale, agli studenti che ne abbiano necessità.

Colloquio iniziale con i genitori

>> Il COLLOQUIO INIZIALE CON I GENITORI è necessario e sarà gratuito.

Contatti

>> Per concordare tempi e modalità potete utilizzare il modulo dei CONTATTI: http://www.educazionequotidiana.it/contatti/

o chiamare al numero: 349 2916714

14 giugno 2020